“WEBOLI” il web riscopre Eboli

EBOLI . Sabato 4 ottobre 2014, alle ore 11.00, nella Sala Mangrella del Complesso monumentale di San Francesco a Eboli, si terrà una Conferenza Stampa di presentazione dell’iniziativa: “WEBOLI il Web riscopre Eboli“. “Weboli” è un progetto di marketing territoriale, ideato e realizzato dall’Associazione WEBOLI. Obiettivo progettuale è il miglioramento della fruibilità delle ricchezze del territorio […]

EBOLI . Sabato 4 ottobre 2014, alle ore 11.00, nella Sala Mangrella del Complesso monumentale di San Francesco a Eboli, si terrà una Conferenza Stampa di presentazione dell’iniziativa: “WEBOLI il Web riscopre Eboli“.
“Weboli” è un progetto di marketing territoriale, ideato e realizzato dall’Associazione WEBOLI.
Obiettivo progettuale è il miglioramento della fruibilità delle ricchezze del territorio (valorizzandone le potenzialità di sviluppo, le caratteristiche socio-­‐economiche e le risorse locali) e l’aumento dell’attrattività turistica, attraverso la promozione e valorizzazione del patrimonio storico, artistico, culturale, naturalistico ed enogastronomico della Città di Eboli.
Una moderna gestione della comunicazione che riorganizza il “prodotto territorio” in esperienze uniche ed originali ed offrendo informazioni turistiche, culturali e socio-­‐economiche utili, che gli utenti Web potranno consultare su www.weboli.it ed interagire attraverso i canali social collegati.
Programma della Conferenza Stampa:
Presentazione “Associazione WEBOLI”
Presidente Dott. Vito Leso, Weboli project manager;
Presentazione Marchio “Weboli”
Paolo Loffredo, Direttore Creativo di “Nettare -­‐ Interactive Farm”, partner tecnico del progetto;
Presentazione Evento
lancio del portale www.weboli.it
L’evento si svolgerà il giorno 25 ottobre alle ore 18.00 presso il MOA ‐ Museum of Operation Avalanche, Eboli.
Durante la conferenza stampa verrà presentato il gruppo di lavoro, responsabile della fase di content management di weboli.it, costituito dalle Associazioni Centro Studi Culturale Il Saggio, Gruppo Archeologico Ebolitano, Eboli Nuova, Eboli nella Storia, Legambiente Eboli-­‐Silaris, MOA ed altre Associazioni che, unitamente a professionisti ebolitani e non, hanno contribuito alla realizzazione in un prodotto Web di alto valore scientifico, culturale e frutto di un’opera corale del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *