“Voce di strada”: cortometraggio con l’istituto “Parmenide”

ROCCADASPIDE. Si è concluso il progetto incentrato sul giornalismo e la comunicazione sociale realizzato da “Voce di Strada” in collaborazione con l’Istituto di istruzione superiore “Parmenide”. Nell’ambito del progetto, gli studenti, oltre ad approfondire le tematiche sociali portanti, nel corso degli incontri si sono anche avvicinati al mondo del giornalismo e della televisione, con esercitazioni […]

ROCCADASPIDE. Si è concluso il progetto incentrato sul giornalismo e la comunicazione sociale realizzato da “Voce di Strada” in collaborazione con l’Istituto di istruzione superiore “Parmenide”. Nell’ambito del progetto, gli studenti, oltre ad approfondire le tematiche sociali portanti, nel corso degli incontri si sono anche avvicinati al mondo del giornalismo e della televisione, con esercitazioni scritte e una lezione tematica tenuta dal regista Gianni Volpe, produttore dello short movie “Dio è di tutti” girato a Paestum.
Il cortometraggio realizzato dai giovani alunni dell’istituto “Parmenide” sarà visibile, a partire da oggi, sulla web tv “Voce di Strada”.

La storia: Il cortometraggio racconta di una studentessa, Claudia, che sin dall’inizio della scuola superiore molesta i propri compagni con un atteggiamento da bulla fino a quando è vittima di un investimento stradale. L’investitore è un ragazzo che distratto dal cellulare non si accorge della ragazza che subisce un grave trauma al bacino tanto da riportare una lesione che le causerà problemi nella deambulazione. A quel punto Claudia, decide di cambiare scuola, e diventa lei stessa vittima di comportamenti vessatori di alunni che la beffeggiano chiamandola “zoppa”. La storia è un crescendo di emozioni fino ad arrivare ad un finale a sorpresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *