Violenza in discoteca a Salerno: la testimonianza del ragazzo

Nella notte tra Sabato e Domenica in una discoteca di Salerno si è verificato un episodio di violenza nei riguardi un giovane, ecco la sua testimonianza

Nella notte tra Sabato e Domenica in una nota discoteca di Salerno si è verificato un episodio di violenza inaudita nei riguardi un giovane.

Ragazzo massacrato di botte in discoteca a Salerno: la testimonianza

Calci e pugni per allontanare dal locale un ragazzo che tentava di entrare. Tre buttafuori si fiondano addosso il ragazzo palesemente fuori controllo. Il locale aveva chiuso per un periodo di tempo a causa di alcune irregolarità ed aveva riparto da poco. I proprietari della struttura raccontano che il ragazzo era stato già allontanato poichè molesto.

La testimonianza del ragazzo

Da canto suo, i fatti sono andati diversamente. Secondo la testimonianza del ragazzo, l’aggressione nei suoi riguardi è durata quasi un’ora. I buttafuori erano più di tre, contrariamente a quanto riporta un video testimonianza dell’aggressione.

Le forze dell’ordine sono intervenute dopo una quarantina di minuti, e secondo quanto racconta il malcapitato con un post di denuncia su Facebook, i buttafuori al loro arrivo sono scomparsi.

Il ragazzo, Patrizio.G. le sue iniziali, aveva subito delle operazioni molto delicate di recente ed il suo corpo era ancora pieno di ferite.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *