Villa Comunale di Salerno, appuntamento stasera con la magia del Fantaexpo

SALERNO. Questa sera alle ore 17.00, presso la Villa Comunale di Salerno, i Cosplayer del FANTAEXPO, attori che interpretano personaggi dei più importanti film e fumetti, renderanno magica l’atmosfera fiabesca del “Giardino Incantato”. Per la prima volta la Villa prenderà vita, protagonista il mondo delle favole e le più amate principesse Disney con i loro […]

SALERNO. Questa sera alle ore 17.00, presso la Villa Comunale di Salerno, i Cosplayer del FANTAEXPO, attori che interpretano personaggi dei più importanti film e fumetti, renderanno magica l’atmosfera fiabesca del “Giardino Incantato”.

Per la prima volta la Villa prenderà vita, protagonista il mondo delle favole e le più amate principesse Disney con i loro accompagnatori: l’imperatrice d’Austria Sissi, la principessa Cenerentola con il suo principe, l’elfo Link, protagonista del famoso videogioco Nintendo Zelda e tanti altri animeranno il giardino tra luci e colori, intrattenendo i bambini, che potranno farsi fotografare con i loro beniamini, sentendosi come i protagonisti delle più belle pellicole d’animazione.

Tra i cosplayer che parteciperanno all’evento anche la cavese Francesca Aliberti che, proprio qualche settimana fa a Londra, ha vinto il titolo di best performance all’MCM London Comicon, tra le convention estere dedicate al fumetto più importanti d’Europa.

Il FANTAEXPO, dopo il grande successo di pubblico dell’edizione 2014, 10.000 i visitatori che hanno affollato la più importante fiera del fumetto, dell’animazione e della fantasia di Salerno e provincia, colleziona nuovi appuntamenti, in collaborazione con il progetto “Luci d’Artista 2014/2015” il 15 e il 16 novembre a Piazza Cavour, il 13 e 14 Dicembre nella piazzetta di Pastena, stand, spettacoli, tornei e spazi espositivi che porteranno i visitatori in un mondo fantastico, una speciale anticipazione di quella che sarà l’edizione 2015 del FANTAEXPO che si terrà al Parco dell’Irno il 4-5-6 di settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *