Vandali alla fontana con l’immagine della Madonna del Monte

Dei vandali con dello spray hanno sfregiato la lastra con l’immagine della Madonna del Sacro Monte e realizzato sul suo capo un Pentacolo

NOVI VELIA. La vecchia fontana di Fiume Freddo, lungo il sentiero che conduce al Santuario del Monte Gelbison, è stata oggetto di atti vandalici. Un gesto che fa discutere e soprattutto provoca sdegno tra i cittadini del posto e i tanti fedeli che frequentano il Sacro Monte.

Madonna del Monte sfregiata

Ignoti con dello spray hanno sfregiato la lastra con l’immagine della Madonna del Sacro Monte e realizzato sul suo capo un Pentacolo (il pentagramma circondato da un cerchio) simbolo utilizzato spesso nei rituali magici e satanici. In realtà sembra che in questo caso la magia nera c’entri poco, difficile pensare che ad agire sia stata una setta, più probabile una ragazzata di cattivo gusto.

In tanti stanno esprimendo la loro rabbia per quando accaduto e il Comune si dice pronto ad intervenire. “L’Amministrazione comunale, non resta indifferente a questi atti vandalici”, ha assicurato l’assessore  Pina Speranza. “Personalmente sono molto amareggiata e dispiaciuta. Non si può distruggere tutto questo, addirittura una figura Sacra – ha aggiunto – Un atto ignobile, la settimana scorsa ci siamo attivati per togliere dei simboli nel centro storico che non rappresentano la cultura dei novesi”.

Di qui la proposta di organizzare “una giornata per ripulire questo scempio con la collaborazione dei giovani del nostro paese, affinché ognuno di noi diventi custode di questo meraviglioso patrimonio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *