Vaccini, poca chiarezza: la perplessità delle mamme salernitane

SALERNO. Poca documentazione, poca informazione, poca chiarezza e tanta confusione sulla questione delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini e i ragazzi fra i o ai 16 anni di età. Stando a quanto racconta il portale “Radio Alfa”, sono in tante le mamme a rivolgersi agli uffici dell’Asl per chiedere le dovute delucidazioni del caso. L’Asl […]

SALERNO. Poca documentazione, poca informazione, poca chiarezza e tanta confusione sulla questione delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini e i ragazzi fra i o ai 16 anni di età. Stando a quanto racconta il portale “Radio Alfa”, sono in tante le mamme a rivolgersi agli uffici dell’Asl per chiedere le dovute delucidazioni del caso.

L’Asl salernitana ha avuto modo di fornire loro ogni chiarimento, sia negli sportelli che all’interno del web site che può essere un primo filtro finalizzato ad evitare code negli uffici. Il direttore dell’Asl si è detto soddisfatto di ciò che sta facendo il suo entourage e dell’enorme lavoro dei dipendenti, mentre la voce delle mamme (alcune di queste presenti proprio dinnanzi ad una delle sedi dell’azienda sanitaria) continuano a tuonare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *