Uil Flp: un appello a sostenere la "vertenza Provincia"

SALERNO. Giuseppe Russo, segretario della Uil Flp di Salerno, lancia un appello finalizzato a sostenere la “vertenza Provincia”. Russo spiega che ci sono 30 lavoratori nei settori del museo e della biblioteca e desiderano sapere quale sia il loro datore di lavoro. Questa domanda ha fatto nascere un contenzioso dinnanzi al giudice del lavoro che […]

SALERNO. Giuseppe Russo, segretario della Uil Flp di Salerno, lancia un appello finalizzato a sostenere la “vertenza Provincia”. Russo spiega che ci sono 30 lavoratori nei settori del museo e della biblioteca e desiderano sapere quale sia il loro datore di lavoro. Questa domanda ha fatto nascere un contenzioso dinnanzi al giudice del lavoro che dovrebbe portare all’inserimento nei ruoli organici della Regione Campania.

Stando a quanto riporta “SalernoToday”, l’assemblea ha valutato positivamente gli atti unitariamente prodotti dalle segreterie nazionali: Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Flp, che insieme hanno presentato tre emendamenti al Decreto legge 50, chiedendo oltretutto che, il previsto contributo di 110 milioni di euro, sia portato a 650 milioni, al fine di poter garantire alle province di svolgere le funzioni ad esse attribuite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *