Tramonti, insegnante violenta condannata ad un anno e sei mesi di carcere

TRAMONTI. E’ stata condannata ad un anno e sei mesi di reclusione la maestra di un asilo di Tramonti che maltrattava i suoi alunni con violenze fisiche e verbali. La donna è stata interdetta anche dalla professione di insegnante e deve pagare tutte le spese processuali. I fatti risalgono all’aprile 2013, quando in seguito a […]

TRAMONTI. E’ stata condannata ad un anno e sei mesi di reclusione la maestra di un asilo di Tramonti che maltrattava i suoi alunni con violenze fisiche e verbali. La donna è stata interdetta anche dalla professione di insegnante e deve pagare tutte le spese processuali. I fatti risalgono all’aprile 2013, quando in seguito a diverse denunce, i Carabinieri della locale stazione, guidati al capitano Alberto Sabba, installarono delle telecamere nascoste all’interno della scuola. Ad incastrare l’insegnante 63enne, prossima alla pensione, furono proprio le immagini delle telecamere che registrarono 55 episodi di violenza in undici giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *