Tragedia a Salerno, persona investita su binari: traffico ferroviario in tilt

 Una nuova tragedia si è verificata sulla linea ferroviaria Salerno - Sapri. Un altro incidente ferroviario è stato registrato questa mattina. 

auto, anziano si lancia nel vuoto, femore rotto, ambulanza bloccata nel traffico

SALERNO. Una nuova tragedia si è verificata sulla linea ferroviaria Salerno – Sapri. Un altro incidente ferroviario, è stato registrato questa mattina. Non è ancora chiaro se l’uomo abbia tentato il suicidio. A poche settimana dal dramma ferroviario che ha sconvolto la città di Battipaglia, in cui perse la vita il 41enne Alberto Landi, si è verificato un episodio simile.

La tragedia

Non sono state ancora rese note le generalità, la vittima è stata investita tra gli scali di Pontecagnano e Montecorvino Rovella. Il dramma è avvenuto intorno alle 9.00, sul posto l’Autorità Giudiziaria per i rilievi del caso. Traffico ferroviario completamente bloccato.

Aggiornamenti

Da circa un’ora il traffico ferroviario è ripartito su un unico binario, a senso unico alternato. Ritardi fino a 60 minuti. L’uomo è ora ricoverato presso l’ospedale “Ruggi” di Salerno e sarebbe stato solo sfiorato dal convoglio. L’uomo è un 65enne ed ha riportato una ferita alla gamba ma non sarebbe in pericolo di vita.

La conferma del tentativo di suicidio

http://www.occhiodisalerno.it/tragedia-a-salerno-persona-investita-sui-binari-suicidio-17-gennaio-2018/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *