Torna la Festa della Castagna: da venerdì 26 ottobre fino a domenica 28

L'evento è nato per promuovere e accrescere la ricchezza culturale e la bellezza naturalistica del territorio e poter far conoscere il buon cibo

Sagra della Castagna

BUONABITACOLO. Appuntamento da venerdì 26 a domenica 28 ottobre 2018 in Piazza Sandro Pertini, nel centro storico di Buonabitacolo per la terza edizione della “Festa della Castagna”.

L’evento, realizzato dall’Associazione Fermento con il contributo del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, BCC di Buonabitacolo, Qui discount Padula e Comune di Buonabitacolo, è nato per promuovere e accrescere la ricchezza culturale e la bellezza naturalistica del territorio allo scopo di conoscere, tutelare, valorizzare, potenziare e trasformare in risorsa il patrimonio della tradizione locale che contraddistingue il territorio del Vallo di Diano.


Sagra della Castagna

Con l’iniziativa si vuole favorire, anche, l’economia locale proponendo prodotti a km zero, principalmente castagne, e piatti tipici accompagnati da bevande incardinate nella tradizione popolare, come il vino, autentica risorsa del territorio. Nel corso dell’evento, non mancheranno inoltre momenti di spettacolo.

Si parte venerdì 26 con il concerto degli “Alla Bua”, un gruppo nato dalle esperienze più tradizionali della cultura musicale salentina. Oltre a condividere la loro matrice popolare, i componenti del gruppo sono forti di provenienze musicali singolarmente disparate, che spaziano dal repertorio classico e contemporaneo a quello rock, antico, jazz, dance e etnico.

Sabato 27 ottobre sarà la volta del “CIRQUE VOLEUR”, una nota compagnia di artisti che presenterá uno spettacolo itinerante dalle tonalità circensi.

Invece, la serata di domenica 28 ottobre sarà allietata dalla scuola di ballo “Capoeira Danza & Fitness”, con sede a Buonabitacolo, che in occasione della festa, preparerà balli a tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *