Terremoto nel Golfo di Policastro. Scossa questo pomeriggio

Terremoto nel Golfo di Policastro. Scossa questo pomeriggio. Ancora una scossa di terremoto al confine tra la provincia di Salerno e la Basilicata

Terremoto nel Golfo di Policastro. Scossa questo pomeriggio

Terremoto nel Golfo di Policastro. Scossa questo pomeriggio. Ancora una scossa di terremoto al confine tra la provincia di Salerno e la Basilicata. Esattamente nel golfo di Policastro dove questo pomeriggio è stato registrato un sisma di lieve intensità al largo della Costa tra Sapri e Maratea.

Terremoto in provincia di Salerno

La scossa di terremoto è stata localizzata dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma alle 16.43 ora italiana a un aprofondità di 9 chilometri. I comuni più vicini all’epicentro, ovvero compresi in un raggio di 10 chilometri, sono quelli di Maratea, in provincia di Potenza, e Sapri, in provincia di Salerno.

I comuni interessati

Gli altri comuni compresi in un raggio di venti chilometri sono Ispani, Vibonati, Torraca, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Tortorella, Morigerati e Casaletto Spartano in provincia di Salerno; Trecchina, Rivello, Nemoli, Lagonegro e Lauria, in provincia di Potenza; Tortora, Praia a Mare e Aieta in provincia di Cosenza.

La nota ufficiale

Un terremoto di magnitudo ML 2.0 è avvenuto nella zona: Golfo di Policastro (Salerno, Potenza), il

  • 05-11-2018 15:43:36 (UTC) 6 ore, 24 minuti fa
  • 05-11-2018 16:43:36 (UTC +01:00) ora italiana

con coordinate geografiche (lat, lon) 39.9915.62 ad una profondità di 9 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *