Termovalorizzatore? Vediamo se serve

SALERNO. “Sul termovalorizzatore siamo aperti al dialogo ma dobbiamo prima capire se serve”. Lo ha detto il sindaco Vincenzo De Luca nel corso della trasmissione “S come Salerno” come ogni martedì su Radio Alfa, facendo riferimento alle dichiarazioni del presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, sull’intenzione di realizzare l’impianto. Secondo De Luca l’annuncio di Canfora è […]

SALERNO. “Sul termovalorizzatore siamo aperti al dialogo ma dobbiamo prima capire se serve”. Lo ha detto il sindaco Vincenzo De Luca nel corso della trasmissione “S come Salerno” come ogni martedì su Radio Alfa, facendo riferimento alle dichiarazioni del presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, sull’intenzione di realizzare l’impianto. Secondo De Luca l’annuncio di Canfora è in realtà solo una valutazione di principio, un rifiuto al veto: “Perchè per costruire il termovalorizzatore vi vogliono 300milioni di euro, soldi che non ha né un privato né il pubblico”. Necessario poi valutare cosa accadrà nei prossimi tre o quattro anni in base alle percentuali di raccolta differenziata. De Luca ritiene inoltre che con piccoli investimenti allo Stir di Battipaglia sia possibile trasformare i rifiuti in modo tale che possano essere stoccati nelle cave. Un progetto di cui ha sottolineato di avere già parlato con l’assessore comunale all’ambiente, Gerardo Calabrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *