Tentano furto in villa, ladri sparano per coprire la fuga

Tentano furto nella notte, ma vengono scoperti e sparano per coprire la fuga. Notte da incubo per la famiglia di un noto imprenditore di Capaccio Paestum

CAPACCIO PAESTUM. Tentano furto nella notte, ma vengono scoperti e sparano per coprire la fuga. Notte da incubo per la famiglia di un noto imprenditore di Capaccio Paestum, proprietaria di una villa in località Santa Venere: intorno alle 3.30, due banditi armati ed a volto coperto si sono introdotti nell’abitazione dopo aver praticato un foro nella rete che delimita il giardino.

Ladri scoperti dai cani

Ad accorgersi della loro presenza sono stati i cani da guardia, in particolare quelli di proprietà di alcuni vicini di casa, uno dei quali, destato nel sonno, ha subito intuito il pericolo allertando prontamente la vigilanza privata ‘La Torre’ che sorveglia la zona, pagata dai residenti, la cui pattuglia ha avvisato subito il proprietario ed i carabinieri.

La fuga dei ladri e i colpi di pistola

A quel punto, sia i vicini che l’imprenditore si sono affacciati dai balconi iniziando ad urlare, mettendo così in fuga i due malviventi, i quali, sorpresi, hanno iniziato a sparare colpi di arma da fuoco, in aria, nel darsi alla fuga: ad attenderli, all’esterno, un terzo complice a bordo di un’Audi scura, che li ha caricati in auto dileguandosi a tutto gas in direzione SP430. Sul posto sono giunti tempestivamente i carabinieri della Compagnia di Agropoli, che indagano sull’accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *