Caduto nel Tusciano: la città fa il tifo per "Maradona"

BATTIPAGLIA. È ricoverato all’ospedale “Santa Maria della Speranza” l’uomo che domenica sera è caduto nel fiume Tusciano. Ha riportato fratture e contusioni in varie parti del corpo, tra cui l’anca, ma, secondo i medici della struttura sanitaria battipagliese, non è in pericolo di vita. L’uomo, di nazionalità marocchina, si chiama Ezetan S., ha 50 anni e […]