Litio e malformazioni: una pericolosa relazione scoperta dai ricercatori

immagine-al-microscopio-elettronico-a-scansione-di-spermatozoi-sullasuperficie-di-un-uovo-di-riccio-di-mare-non-fecondato

Un team dell’Ente Pubblico di Ricerca ha stabilito che la somministrazione del litio prima e dopo la  fecondazione è una probabile causa di deformità nell’embrione. L’eccessiva assunzione del litio è da considerarsi una causa dominante di deformità nell’embrione. Ad affermarlo sono tre ricercatrici della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli -Nadia Ruocco, Maria Costantini e Luigia […]