Clan Sant’Anna, la Procura ricorre in Cassazione per ottenere pene maggiori

Alla Procura di Salerno non piacciono gli sconti di pena comminati dal Tribunale di Salerno al clan Sant’Anna, il sistema che controllava lo spaccio di droga a Battipaglia e nella Piana del Sele fino a tre anni fa, quando circa 80 persone furono portate in carcere.


Blitz a Battipaglia e nella Piana: i nomi degli arrestati

I nomi degli arrestati e degli indagati