Pagani, scarcerato Andrea De Vivo: «non violò domiciliari»

carenza di personale

PAGANI. Andrea De Vivo, era con i suoi familiari e non violò la misura di prevenzione degli arresti domiciliari. Dopo più di due settimane di carcere, il 31enne paganese, Andrea De Vivo torna a casa. Sotto processo per l’indagine “Taurania Revenge” perchè ritenuto organico al clan Fezza – Petrosino D’Auria, De Vivo era stato arrestato dai carabinieri […]