Capaccio Paestum: membri delle partecipate con due piedi in una scarpa

CAPACCIO PAESTUM. «Le rappresentanze comunali esterne nelle società partecipate del Comune vanno riordinate». È questo il provvedimento che metterà in atto l’amministrazione Voza. A rendere pubblica la notizia è il presidente del consiglio, Mimo Nese. «Tali rappresentanti non brillano per trasparenza, onestà e lealtà verso chi li ha nominati e per di più con il loro comportamento […]