Sarno, immobili confiscati alla camorra diventano laboratori didattici

L’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata ha trasmesso al Comune di Sarno il decreto di destinazione dei beni immobili e dei terreni confiscati al Clan Galasso in via Ingegno per essere destinati a finalità istituzionali e sociali.