Squillante, «Ai ladri bisognerebbe tagliare le mani»

SALERNO. Lascia senza parole la dichiarazione di Antonio Squillante, manager dell’Asl di Salerno: «Ai ladri bisognerebbe tagliare le mani» ha, infatti, affermato il direttore generale. Un ritorno, dunque, alla legge del taglione, quello a cui sembra fare riferimento. Squillante ha affermato che la corruzione sociale non lascia alternative e che i ladri troveranno sempre il […]

SALERNO. Lascia senza parole la dichiarazione di Antonio Squillante, manager dell’Asl di Salerno: «Ai ladri bisognerebbe tagliare le mani» ha, infatti, affermato il direttore generale. Un ritorno, dunque, alla legge del taglione, quello a cui sembra fare riferimento. Squillante ha affermato che la corruzione sociale non lascia alternative e che i ladri troveranno sempre il modo di aggirare le leggi. Di conseguenza, solo misure drastiche, come quella proposta durante la presentazione di un reparto dell’ospedale “Umberto I” di Nocera Inferiore, potrebbero risolvere il problema. Il manager sanitario si è anche espresso sulla necessità di snellire le procedure burocratiche e di attivare sistemi di controllo efficaci, così da dare risposte immediate ai cittadini in termini di salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *