Società di impianti di distribuzione, blitz dei Vigili della Guardia di Finanza

Dieci milioni di euro. È quanto la Guardia di Finanza di Napoli ha confiscato a due società titolari di impianti di distribuzione stradale di carburanti. Gli impianti, circa7, sono ubicati nelle province di Salerno, Benevento, Avellino, Frosinone e Pesaro-Urbino. Con il blitz delle fiamme gialle è dunque confermata l’accusa che nel 2013 portò al sequestro […]

Dieci milioni di euro. È quanto la Guardia di Finanza di Napoli ha confiscato a due società titolari di impianti di distribuzione stradale di carburanti. Gli impianti, circa7, sono ubicati nelle province di Salerno, Benevento, Avellino, Frosinone e Pesaro-Urbino. Con il blitz delle fiamme gialle è dunque confermata l’accusa che nel 2013 portò al sequestro delle medesime attività, riconducibili ad un imprenditore di Marcianise, pare esponente di spicco di clan camorristici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *