Sequestrati beni per oltre 5,2 milioni di euro all’imprenditore Miranda Natale

Salerno. Il noto imprenditore di pallets, Miranda Natale, residente a San Valentino Torio, ha ricevuto un provvedimento di sequestro dei suoi beni, da parte del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno. L’ operazione si è svolta in Campania, Lazio e Veneto. Le indagini, […]

Salerno. Il noto imprenditore di pallets, Miranda Natale, residente a San Valentino Torio, ha ricevuto un provvedimento di sequestro dei suoi beni, da parte del nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza di Salerno, su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno. L’ operazione si è svolta in Campania, Lazio e Veneto.
Le indagini, avviate nel 2011, portano al sequestro di beni e disponibilità finanziarie per un valore complessivo di circa 5,2 milioni di  euro. Il sequestro, oltre a ricomprendere i beni del proposto, si è esteso anche a quelli di altre 11 persone, tra cui familiari e soggetti solo formalmente estranei, ritenuti invece essere dei prestanome.
Inoltre, l’ attività investigativa portò alla denuncia di cinque soggetti e alla contestazione dei reati di  riciclaggio, reimpiego di denaro di provenienza illecita e trasferimento fraudolento di valori, evidenziando la vicinanza ad ambienti della criminalità organizzata operante nel territorio dell’agro nocerino-sarnese.

Una risposta a “Sequestrati beni per oltre 5,2 milioni di euro all’imprenditore Miranda Natale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *