Scuole a Salerno e provincia: scelti i nuovi presidi. Ecco le nomine

Diciotto nuovi presidi assunti, diminuiscono le reggenze in provincia di Salerno e diminuisce l'età media dei dirigenti scolastici. Ecco le nomine.

scuola

Diciotto nuovi presidi assunti, diminuiscono le reggenze in provincia di Salerno e diminuisce l’età media dei dirigenti scolastici. Ecco le nomine.

I nuovi presidi

All’Istituto comprensivo di Sala Consilina-Camera arriva la preside Ermelinda Rocciolo, già vice preside del comprensivo Vicinanza di Salerno. Al comprensivo Romano di Eboli viene assegnata la preside Elisa Scattaretico. Al terzo circolo di Pagani viene assegnato Attilio Trusio, al comprensivo di Bracigliano arriva Emilio Costabile, al comprensivo di San Gregorio Magno arriva Angela Cambri, al comprensivo di Oliveto Citra arriva Lucia Marino.

Al comprensivo di Ogliastro Cilento arriva Vincenzo Rendina. In Costiera Amalfitana guiderà l’istituto comprensivo di Maiori la preside Paola Rosapepe, mentre nel Vallo di Diano Paola Sabbatino guiderà il comprensivo di Polla.

Tra le altre nomine alle superiori spunta quella di Giuseppina Maddaloni che guiderà l’Istituto superiori Confalonieri di Campagna, mentre Antonella Vairo guiderà l’istituto Marco Tullio Cicerone di Sala Consilina. All’istituto comprensivo di Albanella andrà Antonella Maria D’Angelo; ad Omignano Patrizia Ferrione; a Sicignano Maria Ida Chiumiento; a Campagna Paola Vigogna; al don Smaldone di Angri Brunella Cataldo; a Nocera Inferiore Ida Di Lieto.

Le reggenze

Anche per il prossimo anno scolastico ci saranno reggenti, ossia presidi su due o più autonomie scolastiche. Le reggenze scattano nel momento in cui la scuola perde l’autonomia scolastica, cioè vede saltare per carenza di alunni sia il posto di preside stabile sia il posto di direttore dei servizi amministrativi. A Salerno l’unica scuola sottodimensionata a reggenza è il Convitto Nazionale Tasso.

Andranno a reggenza altre 16 scuole, tra cui il Comprensivo di Piaggine, 184 alunni, il Comprensivo di Sant’Arsenio, 480 alunni, il Comprensivo di Rofrano, 354 alunni, il Comprensivo di Gioi Cilento, 247 alunni, il Comprensivo di Futani, 344 alunni, il Comprensivo di Serre, 381 alunni, il Comprensivo di Castelcivita, 366 alunni, l’Istituto di istruzione superiore di Maiori, 342 studenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *