Scout speed, irregolarità nell’utilizzo degli autovelox: tre sindaci indagati

I sindaci dei comuni di Agropoli, Albanella e San Cipriano Picentino risulterebbero indagati per abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta Scout Speed

caso multe

I sindaci dei comuni di Agropoli, Albanella e San Cipriano Picentino risulterebbero indagati per abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta Scout Speed.

Irregolarità nell’utilizzo degli autovelox

Questa è la notizia data, secondo quanto riporta Radio Alfa, da Giuseppe Russo, presidente del Movimento “Noi consumatori” di Castellabate, che nei giorni scorsi aveva presentato una denuncia alla Procura della Repubblica di Salerno affinchè si indagasse sulla regolarità nell’utilizzo degli autovelox mobili.

La replica del sindaco di Albanella

La replica del sindaco di Agropoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *