Scossa di terremoto in mare nel Golfo di Policastro: nessun danno

L’ipocentro è stato localizzato a 285 km di profondità. Percepiti solo lievissimi tremori nei piani alti delle abitazioni

Scossa di magnitudo 3.2 della scala Richter è stata registrata, alle ore 11.27, nella zona sud della provincia di Salerno, al confine con la Calabria.

Terremoto in provincia di Salerno

L’epicentro è stato registrato nel Golfo di Policastro, precisamente nel distretto di Camerota, a pochi km dalla costa.

L’ipocentro è stato localizzato a 285 km di profondità. I comuni più vicini al sisma sono Praia a Mare, Tortora e Maratea. Percipiti lievissimi tremori nei piani alti delle abitazioni.

Non risultano danni a persone o cose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *