Scafati, bomba carta sotto casa di un consigliere comunale

SCAFATI. Sono ancora in corso indagini sull’esplosione di una pericolosa bomba carta avvenuta nella notte appena trascorsa dinanzi l’abitazione di Vittorio D’Alessandro, candidato a sindaco per il Pd alle ultime elezioni. Sull’episodio indagano le forze dell’ordine per stabilire se si sia trattato di una bravata o di un gesto intimidatorio nei confronti del noto politico […]

SCAFATI. Sono ancora in corso indagini sull’esplosione di una pericolosa bomba carta avvenuta nella notte appena trascorsa dinanzi l’abitazione di Vittorio D’Alessandro, candidato a sindaco per il Pd alle ultime elezioni.
Sull’episodio indagano le forze dell’ordine per stabilire se si sia trattato di una bravata o di un gesto intimidatorio nei confronti del noto politico scafatese.
Non sono stati riscontrati feriti ma solo danni al portone e alla facciata del palazzo.
Tra l’altro, da qualche settimana, D’Alessandro non vivrebbe più un quell’appartamento.

Fonte: ilMattino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *