Sassano, genitori delle vittime: «Paciello fuori dal paese»

SASSANO. Si sono rivolti al procuratore Vittorio Russo, che si occupa delle indagini sulla morte dei quattro giovani uccisi a Sassano, i genitori delle vittime, nel timore che l’autore del crimine, Gianni Paciello, per ora ai domiciliari, rientri in paese. Per scongiurare tale eventualità, è stata avviata la sottoscrizione di una petizione. Russo, intanto, si […]

SASSANO. Si sono rivolti al procuratore Vittorio Russo, che si occupa delle indagini sulla morte dei quattro giovani uccisi a Sassano, i genitori delle vittime, nel timore che l’autore del crimine, Gianni Paciello, per ora ai domiciliari, rientri in paese. Per scongiurare tale eventualità, è stata avviata la sottoscrizione di una petizione. Russo, intanto, si è mostrato pienamente favorevole a trasferire la richiesta al giudice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *