Sapri, acqua torbida: ancora disagi per i cittadini

Settimana dura per i cittadini di Sapri. Purtroppo ad oggi non sembrano essersi ancora risolti i problemi relativi alla potabilità dell'acqua.

SAPRI. Settimana dura per i cittadini di Sapri. Purtroppo ad oggi non sembrano essersi ancora risolti i problemi relativi alla potabilità dell’acqua.

Con una e-mail inviata dalla Consac al sindaco, Antonio Gentile, il direttore dei servizi idropotabili l’ingegnere Parrilli rende noto che a causa del persistente intorbidimento dell’acqua è stato previsto per domani 15 novembre la presenza di due autobotti.

Queste ultime serviranno all’approvvigionamento delle mense dei due plessi scolastici presenti a Sapri: “Santa Croce” e “Dante Alighieri”, e sosteranno a seguire in Piazza Plebiscito e piazza Padre Pio. È lo stesso ingegnere Parrilli a rassicurare il sindaco Gentile circa il miglioramento delle caratteristiche dell’acqua prelevate dalla sorgente Ruotolo e a ritenere che il fenomeno rientrerà entro il prossimo giovedì.

Maria Emilia Cobucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *