Sanità, tre ospedali del Salernitano esclusi dai finanziamenti della Regione: ecco quali

Sono stati esclusi dai finanziamenti per gli ospedali campani gli ospedali di Agropoli, Polla e Sapri

sanità ospedale

Sono stati esclusi dai finanziamenti per gli ospedali campani, stanziati nell’ambito del piano della Regione Campania, gli ospedali di Agropoli, Polla e Sapri.

Gli ospedali delle tre città, infatti, non riceveranno parte dei finanziamenti predisposta dalla Regione Campania e dal suo commissario alla sanità Vincenzo De Luca per il treinnio 2017-2019.

La cifra totale di questi finanziamenti è, secondo quanto riporta RadioAlfa, di 169 milioni.

Gli ospedali di Nocera Inferiore, Oliveto Citra, Eboli, Battipaglia e Roccadaspide, invece, rientrano nei finanziamenti e presto saranno interessati da opere di adeguamento e ristrutturazione.

In un secondo momento gli interventi interesseranno anche il San Luca di Vallo della Lucania.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *