San Mauro Cilento: il Comune cerca dipendenti dopo il caos giudiziario

Dopo il caos giudiziario, gli arresti ed il commissariamento del Comune di San Mauro Cilento, ora l'ente ha bisogno di ripartire.

SAN MAURO CILENTO. Dopo il caos giudiziario, gli arresti ed il commissariamento del Comune di San Mauro Cilento, ora l’ente ha bisogno di ripartire.

La data del 30 maggio scorso resterà scolpita nella mente dei cittadini di San Mauro Cilento, ma il Comune ora ha bisogno di nuovi dipendenti. A seguito dell’interdizione dai pubblici uffici di Franco Volpe ed Angelo Cilento, funzionari dell’ufficio tecnico e ragioneria (inizialmente sottoposti agli arresti domiciliari, misura poi revocata al Riesame), il sub commissario Sergio Rivetti ha avviato le procedure d’assunzione per due nuovi dipendenti.

Assunzioni a San Mauro Cilento

Gli interessati potranno rispondere entro il 13 luglio e per partecipare all’avviso dovranno ottenere l’autorizzazione dell’Ente (Comune di appartenenza) per almeno 12 ore settimanali e non oltre il tetto massimo previsto dalla Legge. Gli interessati dovranno essere ragioniere, dottore in economia e commercio – Geometra, dott. In ingegneria e/o architettura.SAN MAURO CILENTO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *