San Marzano sul Sarno: sabato al via progetto “Vivi Natale II”

Tutto pronto per il Natale nel Comune di San Marzano sul Sarno: sabato 8 si inaugura il progetto "Vivi Natale II". Ecco il programma

comune-san-marzano

SAN MARZANO SUL SARNO. Tutto pronto per il Natale nel Comune di San Marzano sul Sarno: sabato 8 si inaugura il progetto “Vivi Natale II”.

Progetto “Vivi Natale II” ed esibizione Istituto Comprensivo S.S. Giovanni Paolo II Anna Frank: San Marzano si prepara per il Natale

A San Marzano sul Sarno è prevista per l’8 dicembre, alle ore 20, l’inaugurazione del progetto “Vivi Natale II”, seguita dall’esibizione dell’Istituto Comprensivo S.S. Giovanni Paolo II Anna Frank San Marzano sul Sarno.

Il progetto “Vivi Natale II” si sviluppa intorno alla grande tradizione popolare del Natale dell’Agro Sarnese Nocerino che unisce elementi religiosi e pagani, funzioni e riti. Una suggestiva mistura tra la millenaria devota consuetudine dei presepi e dei falò dalle agro pastorali ai convivi frugali nelle corti o nelle masserie con i piatti semplici fatti da alimenti che oggi rappresentano eccellenze riconosciute in tutto il mondo. La finalità di questa edizione di “Vivi Natale” è quella di realizzare ed allestire la festa del Natale come momento importante per rafforzare il sentimento di appartenenza, consolidare le relazioni interpersonali ed evidenziare l’identità storica culturale di questa.

L’inaugurazione del cartellone di iniziative ed eventi è per Sabato 8 Dicembre 2018 alle 20 con l’accensione degli “Alberi Artistici e Luci di Natale” e la Natività artigianale e l’esibizione del Coro dell’Istituto Comprensivo SS Giovanni Paolo II Anna Frank San Marzano sul Sarno.

«Il periodo natalizio è uno degli elementi aggreganti di ogni Comunità e lo è in particolare per il nostro territorio legato alle sue tradizioni di secoli – dichiara il Sindaco Cosimo Annunziata – Abbiamo lavorato per coinvolgere le associazioni in sinergia tenendo conto delle risorse disponibili e per contribuire ad un programma condiviso e partecipato. Ai nostri concittadini residenti e lontani e alle loro famiglie giungano gli auguri di serene feste».

 

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *