Noi con Salvini Santomenna, nominato il nuovo coordinatore provinciale

SANTOMENNA. Fumata bianca, è stato nominato a Santomenna il nuovo coordinatore provinciale della locale sede di Noi con Salvini. Stando a quanto racconta il portale “Voce di Strada”, sono questo le dichiarazioni del neo-coordinatore Calabrese post insediamento: «Sono felicissimo ed orgoglioso di questa nomina, che dire, da ex comunista convinto ritengo che dopo la caduta […]

SANTOMENNA. Fumata bianca, è stato nominato a Santomenna il nuovo coordinatore provinciale della locale sede di Noi con Salvini. Stando a quanto racconta il portale “Voce di Strada”, sono questo le dichiarazioni del neo-coordinatore Calabrese post insediamento:

«Sono felicissimo ed orgoglioso di questa nomina, che dire, da ex comunista convinto ritengo che dopo la caduta del muro di Berlino non esistano più le ideologie politiche di un tempo, ormai morte e sepolte, e chi crede o vuole resuscitarle sbaglia o è in malafede. Oggi il vero problema è l’enorme disagio e povertà che vive la nostra terra a causa delle politiche scellerate degli ultimi governi che hanno piegato e annichilito un popolo una volta esempio per il mondo, asservendolo alle lobby di potere europee, distraendo risorse preziose per lo sviluppo del lavoro nella nostra provincia con la scusa di dover pagare debiti ed interessi all’Europa. Ho sposato la causa salviniana perché sono convinto che con lui noi tutti possiamo riprendere in mano il nostro futuro, poiché è chiaro che NORD e SUD d’Italia, insieme, sono il SUD d’Europa, e da uomo del Sud so cosa significa essere trattato come un’appendice di secondaria importanza – conclude Calabrese -. Salvini e la Lega lo hanno capito prima di noi ecco il perché della loro svolta nazionalista e sovranista.  Ora tocca a noi ed io sono convinto che insieme, uniti, possiamo ridare lustro, dignità e forza alla nostra terra»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *