Salerno, uomo minaccia i militari della Polizia Provinciale al posto di blocco. Arrestato

SALERNO. Questa mattina una pattuglia della Polizia Provinciale di Salerno, durante un normale servizio di controllo, ha intercettato una vettura sospetta e hanno intimato il conducente di fermarsi al posto di blocco. Durante la perquisizione l’uomo, un 30enne già noto alle forze dell’ordine residente a Giffoni Valle Piana, ha cominciato a mostrare segni di nervosismo. […]

SALERNO. Questa mattina una pattuglia della Polizia Provinciale di Salerno, durante un normale servizio di controllo, ha intercettato una vettura sospetta e hanno intimato il conducente di fermarsi al posto di blocco. Durante la perquisizione l’uomo, un 30enne già noto alle forze dell’ordine residente a Giffoni Valle Piana, ha cominciato a mostrare segni di nervosismo. Dopo essere stato sanzionato per la violazione di alcune norme del codice della strada, l’uomo si è allontanato insultando e minacciando i militari della Polizia. Poco dopo, il 30enne è stato nuovamente incrociato e alla vista della polizia l’uomo ha spinto l’acceleratore e si è diretto verso Salerno dando vita ad un pericoloso inseguimento. Nel rione Mercatello è stato bloccato da un’altra pattuglia in servizio ed è stato posto agli arresti domiciliari. Sarà giudicato per direttissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *