Salerno: trovati con hashish e cocaina vicino al Parco, denunciati

I due sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per possesso finalizzato allo spaccio di sostanze stupefacenti

Nell’ambito dei servizi di prevenzione e controllo del territorio disposti dal Questore di Salerno, nella serata di ieri gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale – Sezione Volanti hanno sottoposto a controllo due giovani salernitani, V.V. e D.M.G. entrambi 19enni ed incensurati, che si aggiravano con fare sospetto nei pressi del Parco del Mercatello. Alla vista della Volante i due hanno cercato di dileguarsi all’interno dei giardini ma sono stati prontamente bloccati dopo pochi metri dagli Agenti successivamente li hanno perquisiti.

 

 

 

All’esito delle perquisizioni, all’interno di un borsello è stata rinvenuta della sostanza stupefacente, rivelatasi poi di tipo hashish alle analisi della Polizia Scientifica, del peso di gr. 4,28, e la somma di 365 euro in banconote di vario taglio ed un coltello a scatto, mentre all’interno dell’autovettura è stato rinvenuto un manganello di legno lungo cm. 43. Poco lontano dal luogo del controllo inoltre i Poliziotti hanno trovato anche un borsellino, nascosto dietro un cestino per i rifiuti con all’interno due pezzi di sostanza avvolta in cellophane, rivelatasi alle analisi di tipo cocaina, per un peso di gr. 80,03.

 

I due sono stati deferiti in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per possesso finalizzato allo spaccio di sostanze stupefacenti ed il materiale rinvenuto sottoposto a sequestro.

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *