Salerno, spaccio in piazza Vittoria Veneto: due uomini arrestati

Spaccio in piazza Vittoria Veneto, due uomini sono stati arrestati il 9 dicembre con l'accusa di spaccio perché colti in flagranza

manette_carabinieri

SALERNO. Durante un controllo del territorio i carabinieri della locale Compagnia e della Compagnia d’Intervento Operativo del 10° Reggimento Carabinieri Campania di Napoli , il 9 dicembre, hanno arrestato i cittadini nigeriani Owolabi Felix nato nel 1995, già noto alle forze dell’ordine, e Alex Denny nato nel 1997, entrambi senza fissa dimora.

I due uomini sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Sono stati colti in piazza Vittorio Veneto, subito dopo aver ceduto dosi di marijuana ad alcuni giovani datisi alla fuga, e sono stati prontamente bloccati dai militari operanti che li hanno trovati in possesso, nel corso di perquisizione personale, di complessivi 62 grammi della stessa sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro.

Dopo il rito direttissimo i due sono stati tradotti agli arresti domiciliari rispettivamente presso una casa di accoglienza situata nella provincia di Campobasso e presso un’abitazione ubicata nella provincia di Caserta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *