Salerno, sanzionato venditore ambulante

Week end di controlli per la Polizia Municipale: sanzionato venditore ambulante

SALERNO. Continuano i controlli della Polizia Municipale per il rispetto del Codice della Strada e nella gestione delle emergenze.

Nel week end i Vigili Urbani hanno sanzionato circa 70 veicoli di cui 30 prelevati come sanzione accessoria al verbale di contravvenzione.

In particolare, la Polizia Municipale ha controllato un cantiere edile in via San Bartolomeo, a Giovi, per accertamenti in ordine alla regolarità autorizzativa.

Inoltre, nel corso del servizio il personale ha individuato buche e avvallamenti di notevole entità sulla carreggiata di via Lungomare Marconi e in via Volontari della Libertà. Pertanto, sono stati allertati i settori specifici del comune per il ripristino del manto stradale.

Week end di grande affluenza a Salerno per vari eventi sportivi e manifestazioni religiose. Così, la Polizia Municipale ha impiegato circa 30 pattuglie per il controllo e la disciplina del traffico presso lo stadio Arechi così come stabilito in ordine al Gos per l’incontro di calcio disputato sabato pomeriggio, Salernitana-Lupa Roma.
Tutto si è svolto regolarmente, ad eccezione di qualche breve rallentamento alla circolazione veicolare all’uscita della tifoseria che si è concentrata in corrispondenza dell’intersezione di via Bandiera con via Giacumbi e defluendo successivamente senza intralcio.

In via Parmenide, invece, nella mattinata di sabato è stato contravvenzionato il titolare di un esercizio pubblico per aver occupato abusivamente l’area antistante la propria attività commerciale.

Per quanto concerne il crescente fenomeno della vendita ambulante senza titolo autorizzativo, invece, nella serata di ieri, il personale di zona con l’ausilio di pattuglie di supporto ha proceduto al sequestro di accessori vari di telefonia e chincaglieria, messi in vendita lungo le vie di Corso Vittorio Emanuele. I contravventori sono stati regolarmente sanzionati alle normative vigenti.

Invece, nella giornata di ieri domenica, sono giunti nel primissimo pomeriggio molti bus di pellegrini per l’evento religioso nella Cattedrale ed anche in questo caso è stato messo in atto il dispositivo per la circolazione e la sosta dei bus nelle aree riservate nonché pattugliamenti per il controllo e la sicurezza stradale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *