Salerno, previsto libero accesso alla passeggiata coperta del Crescent

La grande opera di architettura situata nell'area di Santa Teresa, progettata dall'architetto catalano Ricardo Bofill si avvia verso il completamento

SALERNO. La grande opera di architettura contemporanea situata nell’area di Santa Teresa, progettata dall’architetto catalano Ricardo Bofill, sta sorgendo, nonostante numerose polemiche sul lungomare Trieste di Salerno, e si avvia verso il completamento.

Novità per i salernitani e i turisti

Da oggi i tanti turisti e i salernitani possono entrare all’interno del cantiere e passeggiare sotto il porticato. Si può accedere da via Sandro Pertini, dove c’è una scalinata e sulla pavimentazione è possibile ammirare le straordinarie ceramiche che raffigurano le bellezze della provincia di Salerno.









Foto di ANTONIO CAPUANO 

Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *