Salerno, piano parcheggi: previsti oltre 2mila posti auto

Sono oltre duemila i nuovi posti auto. È l'obiettivo che il Comune si pone nel Dup (Documento unico di programmazione), approvato di recente dal Consiglio

SALERNO. Sono oltre duemila i nuovi posti auto. È l’obiettivo che il Comune si pone nel Dup (Documento unico di programmazione), approvato di recente dal Consiglio.

“Per il futuro – si legge nella relazione – nell’ambito dell’attuazione del Piano urbano parcheggi, il Comune si pone obiettivi che puntano ad accrescere in maniera significativa la propria dotazione, mettendo in moto investimenti per circa 100 milioni di euro, grazie ai quali offrire anche un’importante risposta al commercio”.

I nuovi parcheggi

Dove dovrebbero sorgere questi nuovi parcheggi? Il primo indicato nel documento si troverà presso il Vestuti, realizzato nell’ambito del progetto di ristrutturazione del vecchio stadio, ed offrirà 260 posti a rotazione.

Il secondo è quello interrato sotto piazza della Libertà dove, si legge, “saranno presto resi operativi più di 700 posti auto”. Altri 150 stalli saranno realizzati nell’area del molo Manfredi, mentre altri 240 posti auto sono previsti all’interno del progetto privato di piazza Cavour la cui area di cantiere è stata aperta di recente.

Nell’elenco viene indicata anche l’area adiacente al Genio Civile dove si potranno creare altri 200 posti auto. Come reso noto nei giorni scorsi dall’Assessore alla Mobilità Mimmo De Maio , manca soltanto il parere della Guardia di finanza.

Poi c’è un altro progetto di finanza che prevede un parcheggio multipiano in via Dalmazia per altri 100 posti. Il costo totale dell’intervento è stato stimato in 6milioni e 400mila euro. Occorreranno molte più risorse per realizzare, invece, il parcheggio interrato a corso Garibaldi.

La spesa sarà infatti di 9milioni 800mila euro per 240 posti auto. Anche in questo caso, come per il progetto di via Dalmazia, si tratterà di un project financing.

Nell’elenco figura anche un parcheggio da realizzare nell’ambito del più ampio intervento di riqualificazione di piazza Mazzini. In questo caso sono conteggiati altri 200 posti auto. Infine, altri 160 stalli sono inseriti nell’ambito del progetto di riqualificazione dell’area mercatale di via Robertelli a Torrione.

Questo quanto si legge nel Dup, all’interno del quale si specifica che “tutti i nuovi parcheggi saranno realizzati in maniera tale da garantire la massima fruibilità e sicurezza: grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie sarà infatti possibile localizzare, prenotare e pagare il posto più congeniale alle esigenze del cittadino o del turista anche attraverso smartphone, tablet, ecc.

Inoltre, tutti i parcheggi interrati saranno videosorvegliati e custoditi in modo da assicurare sicurezza e tranquillità agli utenti, con particolare riguardo alle donne”.


Fonte: La Città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *