Salerno: paziente ricoverato in ospedale danneggia reparto del Ruggi

Nella serata di ieri un paziente è andato in escandescenza provocando diversi danni nei locali del reparto. Il personale sta provvedendo al ripristino

gemelli, dottore, gravi condizioni, trasfusione sbagliata, Martusciello

SALERNO. Nella serata di ieri un paziente ricoverato nella Sezione Detenuti dell’Ospedale Ruggi di Salerno è andato in escandescenza provocando diversi danni nei locali del reparto. Già nella stessa serata il personale adibito alle manutenzioni ha provveduto alla messa in sicurezza degli impianti danneggiati e sta tuttora provvedendo al ripristino dei luoghi.

Salerno: paziente ricoverato in ospedale danneggia reparto del Ruggi

I lavori di completamento – si legge in una nota inviata dall’Azienda Ospedaliera – saranno ultimati nel più breve tempo possibile nonostante il particolare periodo (ferragosto) che rende difficile l’approvvigionamento dei ricambi necessari. Si precisa, inoltre, che la funzionalità del Reparto permane, nonostante i danneggiamenti subiti e grazie all’immediata attivazione della UOC Tecnico Manutentiva, pur con gli immaginabili disagi dovuti alle operazioni di ripristino”.

“L’episodio – conclude la nota – è stato immediatamente comunicato al Direttore della Casa Circondariale di Fuorni, luogo di provenienza dell’autore dei danneggiamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *