Salerno: Nas sequestrano un centro medico dal valore di 300.000 euro

E’ questo uno dei tanti controlli effettuati dai militari dei Nas per garantire ai cittadini le migliori strutture igienico sanitarie

Carabinieri generica

SALERNO. I militari del Nas di Salerno hanno posto sotto sequestro un centro medico nel salernitano. Il provvedimento dei Carabinieri, scattato a seguito di un controllo igienico sanitario, deriva dalla mancanza di autorizzazione della struttura.

La struttura infatti, erogante prestazioni di medicina estetica, odontoiatrica e medicina di base, era priva di autorizzazione. Il medico chirurgo nonché titolare del centro è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.


Carabinieri generica


Il valore dell’immobile ed anche delle attrezzature adoperate al suo interno, come riporta “Il Mattino”,  è di 300.000 euro. E’ questo uno dei tanti controlli effettuati dai militari dei Nas per garantire ai cittadini le migliori strutture igienico sanitarie.

.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *