Luci d’Artista, ottimo lavoro dei volontari de “La Solidarietà”

Ottimo bilancio per il lavoro dei volontari de “La Solidarietà” di Fisciano durante “Luci d’Artista” in programma a Salerno fino al 21 gennaio 2018

FISCIANO. Finito il periodo di vacanze natalizie, è tempo di bilancio per il lavoro messo in campo dai volontari dell’Associazione “La Solidarietà” di Fisciano, soprattutto nel corso dell’evento più coinvolgente e partecipato, ovvero “Luci d’Artista”, le cui opere d’arte saranno visitabili fino a domenica 21 gennaio 2018.

Il lavoro dei volontari

I volontari sono stati impegnati nelle postazioni di emergenza sanitaria per tutto il periodo della manifestazione artistica, dove, oltre all’assistenza medica, hanno fornito anche supporto per  il controllo del traffico veicolare, che come ogni anno ha fatto registrare il formarsi di ingorghi lungo tutte le strade del centro cittadino invase dai turisti provenienti da tutta Italia.

I volontari  hanno “vegliato” sulle decine di migliaia di visitatori che hanno affollato le strade cittadine durante il periodo Natalizio, caratterizzato da una serie di eventi che si sono tenuti tra il centro città e la periferia.

Gli uomini e le donne della Protezione civile del sodalizio con sede alla frazione Lancusi di Fisciano, oltre a presidiare le strade del centro e della periferia, hanno anche supportato i colleghi di altre associazioni in operazione di sistemazione logistica per favorire un ingresso più agevole soprattutto alle tante famiglie che si sono recate a Salerno con i propri figli per trascorrere serate in completo relax.

La Solidarietà” è stata dunque presente durante tutto il periodo di “Luci d’Artista”, compresa la zona dove è situata la ruota panoramica nei pressi di Piazza della Concordia.

Il tutto condito dalla soddisfazione del Presidente, Alfonso Sessa, sempre più orgoglioso e onorato di guidare un gruppo di volontari che sono stati pronti a sacrificare il proprio tempo libero per mettersi al servizio degli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *