Salerno, l’amministrazione comunale seleziona le zone adoperate per i Mercatini di Natale. Bocciata l’ipotesi Vestuti

SALERNO. A seguito dell’approvazione dell’iniziativa dei Mercatini di Natale fornita dall’amministrazione comunale di Salerno, l’assessore al Commercio Franco Picarone si impegna al fine di selezionarne gli spazi adatti. Sembra che quest’anno accanto all’aumento del settore destinato ad attività di artigianato locale vi sia anche l’aggiunta di spazi non alimentari. Si prevede a quanto detto da […]

SALERNO. A seguito dell’approvazione dell’iniziativa dei Mercatini di Natale fornita dall’amministrazione comunale di Salerno, l’assessore al Commercio Franco Picarone si impegna al fine di selezionarne gli spazi adatti. Sembra che quest’anno accanto all’aumento del settore destinato ad attività di artigianato locale vi sia anche l’aggiunta di spazi non alimentari. Si prevede a quanto detto da Buongiorno Italia, oltre ad una sponsorizzazione consueta pari a 100mila euro, un investimento nelle strutture, in legno e con requisiti igienico-sanitari rafforzati. In seguito alla riunione della Commissione Consiliare alle Attività Produttive, il consigliere comunale Antonio Cammarota ha proposto l’estensione dell’evento in più zone della città, quali il Parco Pinocchio, il Parco del Mercatello ed il parcheggio dell’ex cementificio. Bocciata l’ipotesi Vestuti, lo spazio non può essere utilizzato per parcheggi o mercatini, essendo in pieno svolgimento le attività sportive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *