Salerno, invasione di topi all’Agenzia delle Entrate

SALERNO. Gli impiegati dell’Agenzia delle Entrate di Salerno hanno scoperto, in questi giorni, di non essere soli durante le ore di lavoro. Si sono accorti, infatti, della presenza di numerosi roditori che pare abbiano deciso di prendere possesso degli uffici. I dipendenti, non essendo disposti a protrarre l’insolita convivenza, sono ricorsi all’utilizzo delle trappole, disseminate […]

SALERNO. Gli impiegati dell’Agenzia delle Entrate di Salerno hanno scoperto, in questi giorni, di non essere soli durante le ore di lavoro. Si sono accorti, infatti, della presenza di numerosi roditori che pare abbiano deciso di prendere possesso degli uffici. I dipendenti, non essendo disposti a protrarre l’insolita convivenza, sono ricorsi all’utilizzo delle trappole, disseminate in tutte le stanze dell’edificio. Non si tratta, però, di un caso isolato. La presenza dei topi ha rappresentato, in realtà, una vera e propria piaga dell’estate salernitana e ha interessato l’intera zona compresa dal lungomare alla Villa Comunale, dal centro ai rioni periferici. Nonostante la necessità di un intervento urgente che la situazione richiede, l’Asl non ha ancora intrapreso un’azione di derattizzazione determinante per la risoluzione del problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *