Salerno, indetto per il 20 novembre presidio dei lavoratori precari

SALERNO. La FPCGIL di Salerno ha organizzato per il giorno 20 novembre p.v. dalle ore 10 alle ore 12 un presidio dei lavoratori precari della giustizia all’ingresso del Tribunale di Salerno – Lato C.so Vittorio Emanuele (Salerno). Tale presidio intende denunciare il grave stato degli Uffici Giudiziari della nostra provincia. La cronica e forte mancanza […]

SALERNO. La FPCGIL di Salerno ha organizzato per il giorno 20 novembre p.v. dalle ore 10 alle ore 12 un presidio dei lavoratori precari della giustizia all’ingresso del Tribunale di Salerno – Lato C.so Vittorio Emanuele (Salerno).
Tale presidio intende denunciare il grave stato degli Uffici Giudiziari della nostra provincia. La cronica e forte mancanza di personale e la situazione logistica degli Uffici di fatto contribuiscono in modo significativo alla lentezza del “sistema giudiziario” causando inadempienze nei confronti dell’utenza che si ripercuotono sulle comunità ed anche sul sistema economico della provincia.
Riteniamo che si possa dare una prima risposta favorendo “il rientro di questo personale” che ha già svolto per lungo tempo servizio presso gli Uffici Giudiziari.
La FPCGIL è accanto a questi lavoratori e chiede con forza che si possa favorire suddetto rientro entro il 2014. Per il prossimo anno si giunga ad una forma di contrattualizzazione di questo personale che ha già esperienza e capacità professionali e quindi in grado di poter seriamente contribuire a favorire una diminuzione delle carenze di organico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *