Salerno, dipendente comunale aggredito con una spranga

 SALERNO. Paura oggi a Pastena. Un dipendente comunale è stato aggredito da quattro persone armate di una spranga e di una mazza. Secondo le testimonianze, gli aggressori nonostante il giorno di chiusura degli uffici, pretendevano di entrare per una risoluzione rapida del loro problema. Un dipendente è stato ferito. Secondo Angelo De Angelis, coordinatore della […]

 SALERNO. Paura oggi a Pastena. Un dipendente comunale è stato aggredito da quattro persone armate di una spranga e di una mazza. Secondo le testimonianze, gli aggressori nonostante il giorno di chiusura degli uffici, pretendevano di entrare per una risoluzione rapida del loro problema. Un dipendente è stato ferito. Secondo Angelo De Angelis, coordinatore della Rsu:« La responsabilità è dell’Amminastrazione Comunale che non pone la necessaria attenzione sulle problematiche relative alla sicurezza dei dipendenti, nonostante le numerose richieste di un Front-office che permetta ai dipendenti di lavorare con più sicurezza».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *