Salerno. Degrado nel sottopasso della Metro a Pastena, la denuncia

I consiglieri comunali Roberto Celano, Giuseppe Zitarosa e Ciro Russomando hanno inviato al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli un'interrogazione

sottopasso-metro-rifiuti

SALERNO. I consiglieri comunali di opposizione, Roberto Celano, Giuseppe Zitarosa e Ciro Russomando hanno inviato al sindaco di Salerno Vincenzo Napoli un’interrogazione sullo stato di abbandono in cui versa la zona in prossimità della fermata della metro di Pastena.

Si legge: “La Piazza del Volto Santo (antistante la Stazione della Metropolitana) versa in condizione
di grave degrado ed insicurezza. Vi è uno stazionamento permanente di barboni e sbandati che trasformano la zona in bagni a cielo aperto con grave pregiudizio per le condizioni igienico-sanitarie e rappresentano un pericolo persistente per la sicurezza dei residenti, taluni dei quali sono già stati molestati; ogni giorno, i suddetti stranieri, spesso ubriachi, svolgono anche la funzione di parcheggiatori abusivi e chiedono soldi per la sosta degli autoveicoli; alcuni residenti sostengono di averli visti anche danneggiare alcune autovetture; vi è un servizio di spazzamento e raccolta dei rifiuti, a dir poco, inefficiente ed, in taluni periodi, addirittura assente; alla vigilia dell’avvio della manifestazione “Luci d’Artista”, il sottopasso della Metro in via Rocco Cocchia versa in condizioni vergognose con rifiuti e sporcizia di ogni genere”.

I consiglieri chiedono all’amministrazione di provvedere alla pulizia e alla messa in atto di maggiori controlli della zona.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *