Salerno, controlli a bar e discoteche: sanzioni per diffusione di musica oltre l’orario consentito

SALERNO. Gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Salerno, nell’ambito di una pianificata attività di vigilanza, intensificata dal mese di luglio 2016 su disposizione del Questore Pasquale Errico, hanno effettuato, nelle ore notturne del weekend appena trascorso, numerosi ed accurati controlli negli esercizi commerciali a Salerno […]

SALERNO. Gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura di Salerno, nell’ambito di una pianificata attività di vigilanza, intensificata dal mese di luglio 2016 su disposizione del Questore Pasquale Errico, hanno effettuato, nelle ore notturne del weekend appena trascorso, numerosi ed accurati controlli negli esercizi commerciali a Salerno e sul territorio provinciale per verificarne la regolarità.

Nel corso del servizio i poliziotti hanno controllato 11 locali, tra bar e discoteche, ubicati nel centro storico della città e nella zona litoranea, accertando, in particolare, che in tre bar del centro storico erano in corso esecuzioni musicali con emissioni sonore oltre gli orari consentiti.

Per tale motivo, ai titolari dei bar è stata contestata dai poliziotti la violazione dell’ordinanza sindacale n. 124595 del 9/7/2013 del Comune di Salerno con l’applicazione delle conseguenti sanzioni. I tre gestori, inoltre, sono stati invitati in Questura per l’esibizione dei titoli autorizzativi in parte non mostrati all’atto del controllo e, nella circostanza, saranno redatti i conseguenti verbali di illecito amministrativo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *