A Salerno conferenza stampa per presentare il film “Babbo Natale non viene dal nord”

SALERNO. Si terrà mercoledì 29 ottobre, alle 11, la conferenza stampa presso la sala del Gonfalone di Palazzo di Città, per presentare il film diretto e interpretato da Maurizio Casagrande “Babbo Natale non viene dal nord”, con la partecipazione della cantante Annalisa Scarrone. Saranno presenti: il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, Maurizio Casagrande, Annalisa […]

SALERNO. Si terrà mercoledì 29 ottobre, alle 11, la conferenza stampa presso la sala del Gonfalone di Palazzo di Città, per presentare il film diretto e interpretato da Maurizio Casagrande “Babbo Natale non viene dal nord”, con la partecipazione della cantante Annalisa Scarrone. Saranno presenti: il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, Maurizio Casagrande, Annalisa Scarrone, le produttrici Maria Grazia Cucinotta e Giovanna Emidi, il produttore associato Giulio Violati,Guido Arzano presidente della Camera di Commercio di Salerno e Andrea Annunziata Presidente dell’Autorità Portuale di Salerno
Sarà Annalisa Scarrone la protagonista femminile del nuovo film di Maurizio Casagrande, Babbo Natale arriva da Nord. La nuova “rossa” della musica italiana, che dopo “Amici” è approdata a Sanremo – vendendo più di ottantamila copie e vincendo un Wind Music Award e un disco di Platino – si mette alla prova sul grande schermo, in una commedia diretta dall’istrionico attore napoletano, interpretandone la figlia. Le riprese del film, prodotto da Italian Dreams Factory di Maria Grazia Cucinotta, che nel film appare nel ruolo/cameo di una psicologa, Giovanna Emidi e Silvia Natili (Viola di mare, Tulpa, Ce n’è per tutti, Last Minute Marocco, Maldamore e Ma tu di che segno 6), si svolgeranno a Salerno tra dicembre e gennaio.
Al centro della vicenda un padre superficiale e bugiardo che, durante i giorni di Natale, cercherà di recuperare il rapporto con la figlia India, cantante di talento, ma di scarso successo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *