Salerno, cinquantenne aggredito sul Lungomare da un gruppo di giovani

SALERNO. Serata di risse quella di ieri a Salerno. Infatti oltre a quella di Corso Vittorio Emanuele, ieri sera un’altra rissa si è registrata sul Lungomare. Un cinquantenne mentre stava tranquillamente passeggiando, è stato aggredito improvvisamente da un gruppo di giovani, forse ubriachi. Le cause dell’aggressione sono ancora da accertare, forse una parola di troppo […]

SALERNO. Serata di risse quella di ieri a Salerno. Infatti oltre a quella di Corso Vittorio Emanuele, ieri sera un’altra rissa si è registrata sul Lungomare. Un cinquantenne mentre stava tranquillamente passeggiando, è stato aggredito improvvisamente da un gruppo di giovani, forse ubriachi. Le cause dell’aggressione sono ancora da accertare, forse una parola di troppo o uno sguardo male interpretato sono stati motivi che hanno fatto scatenare l’ira del gruppo. Fatto sta che sono scappati solo all’arrivo delle Forza dell’Ordine. Non si esclude neanche che possa essere la nuova moda americana del “Knockout game”, le cui regole prevedono prendere a calci e pugni uno sconosciuto, filmare tutto con il cellulare e poi scappare via. Episodi del genere si sono già verificati in altre grandi città d’Italia e non si esclude che questa moda sia giunta anche a Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *