A Salerno celebrazioni per la Feste delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale

SALERNO. Si è svolta stamani, presso il piazzale della Prefettura, la cerimonia per la Festa delle Forze Armare e dell’Unità Nazionale. Nel piazzale di Piazza Amendola, stamattina, come di consueto, è stata depositata la corona d’allora in onore in onore ai caduti e, successivamente, l’alzabandiera. Presenti alla cerimonia numerosi studenti che hanno affollato Palazzo di […]

SALERNO. Si è svolta stamani, presso il piazzale della Prefettura, la cerimonia per la Festa delle Forze Armare e dell’Unità Nazionale. Nel piazzale di Piazza Amendola, stamattina, come di consueto, è stata depositata la corona d’allora in onore in onore ai caduti e, successivamente, l’alzabandiera.
Presenti alla cerimonia numerosi studenti che hanno affollato Palazzo di Governo, interagendo con i rappresentanti delle Forze dell’Ordine.
Come in altre regione, per il giorno dell’Unità Nazionale anche in Campania sono state organizzati diversi incontri per ricordare il primo conflitto mondiale che terminò il 4 novembre 1918, con la cosiddetta vittoria dell’Italia.  La cerimonia ufficiale si è svolta nei pressi dell’Ufficio territoriale di Governo, alla presenza del Prefetto Gerarda Maria Pantalone che nel suo discorso ha ricordato il ruolo delle Forze armate nel nostro Paese, ricordando inoltre la cartina di tornasole della raggiunta Unità d’Italia che si ebbe nelle trincee dove soldati provenienti da Milano e da Palermo, da Firenze e da Napoli cementarono il sentimento patriottico vagheggiato dalla generazione precedente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *